Il crowdfunding immobiliare continua a crescere

Il crowdfunding immobiliare

Il crowdfunding immobiliare continua a crescere

L’Osservatorio di Crowdfunding Buzz registra la prepotente crescita del real estate crowdfunding nel nostro Paese. Le piattaforme dedicate a questo strumento hanno raccolto nei primi tre trimestri del 2021 66,6 €/Mln con un incremento del 60% rispetto all’anno precedente.

I dati, sia per l’equity crowdfunding che per il lending crowdfunding, mostrano un sensibile incremento sotto diversi punti di vista: aumentano i progetti, la raccolta media, gli importi medi investiti da ciascun investitore: https://www.crowdfundingbuzz.it/dati-statistiche-mercato-crowdfunding-immobiliare/

Per l’equity, la raccolta si concentra per oltre 90% nelle due principali: Walliance che ha raccolto 16,5 milioni (9,5 nel 2020) e Concrete Investing che ha raccolto 8,5 milioni (7,8 nel 2020).

Ma i record si leggono anche nelle tempistiche delle campagne.

Per esempio, come evidenzia Valentina Magri, Walliance anche a Padova è riuscita a chiudere una raccolta di 1,5 €/Mln in meno di 24 ore.

Questa della rapidità è un sintomo sia dell’interesse che lo sviluppo immobiliare suscita in Italia che della fiducia che alcuni operatori hanno conquistato sul mercato.

Sotto il primo aspetto, si può affermare che è la diretta conseguenza della mancanza di prodotto immobiliare.

È un fenomeno destinato ad ampliarsi in concomitanza con le trasformazioni della domanda immobiliare: l’emergenza sanitaria ha fatto da detonatore di una serie di trend di cambiamento che si stavano manifestando da alcuni anni e che ora stanno conoscendo una decisa accelerazione.

In primo piano, ovviamente, troviamo il tema della sostenibilità che, anche grazie alla spinta della digitalizzazione, sembra preludere, con ogni probabilità, all’affermazione di un nuovo modello di sviluppo.

È chiaro che questo comporta che molti immobili si rivelino inadeguati a rispondere alle nuove esigenze e vadano quindi ripensati nelle loro funzioni e distribuzioni degli spazi.

Il secondo profilo, quello della fiducia degli investitori, è invece il frutto dell’attenta valutazione e selezione delle opportunità di investimento che le principali piattaforme attuano.

È una politica non semplice da attuare, soprattutto in Italia: sta avendo il grande merito di far evolvere, in termini culturali, il mercato e dovrebbe rappresentare il giusto antidoto a possibili bolle speculative.

Se vuoi vendere o valorizzare un immobile di grande superficie in Città, scopri la sua destinazione più attraente per gli investitori. Chiedi la nostra consulenza gratuita qui!

 

Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)
Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)

Prenota la Consulenza
E’ GRATUITA

 

IMMOBILI ALTERNATIVI
Via S. Carpoforo 9 –  20121 Milano
Via Scipione Capece 10/H – 80122 Napoli

Copyright © Immobili Alternativi 2021 – P.IVA 04741801213

Privacy Policy    –  Cookie Policy

Crowdfunding
Alberto Pinto
Fondatore di Immobili Alternativi
Prenota La Consulenza Gratuita

 È una grande opportunità. Non sprecarla!