Il Real Estate in Italia: ovvero lo sviluppo non sostenibile

Il Real Estate in Italia

Il Real Estate in Italia: ovvero lo sviluppo non sostenibile

L’insostenibile leggerezza dell’essere è un bel romanzo di Milan Kundera.

Mi è tornato in mente leggendo l’interessante report di Duff & Phelps Real Estate Advisory Group sull’andamento del mercato immobiliare italiano del I semestre 2021: vi si trovano una grande quantità di informazioni, dati, previsioni su quelli che sono le diverse asset class del mercato e sugli effetti che, in termini di ripresa economica, dovrebbe sortire l’attuazione del PNRR.

Viene, tra l’altro, confermata la centralità nel nuovo mercato delle asset class alternative, a partire dalla Logistica e, nel settore residenziale, dalle declinazioni rappresentate dal Build To Rent e dal micro-living.

Ma che c’entra il romanzo di Kundera? Nulla, solo che talvolta la mente vaga e guardando una foto, quella che ho messo in evidenza, ho pensato che una distribuzione dello sviluppo come quella che abbiamo conosciuto in Italia nell’ultimo decennio è assolutamente insostenibile.

Basta leggere un dato: il 58,3% dei progetti di rilievo sono localizzati in Lombardia. E, fatte salve alcune Regioni “fortunate” come Emila Romagna, Lazio, Piemonte, Toscana e Veneto che superano il 5%, tutte le altre sono sotto il 2% o addirittura l’1%.

Di quale sostenibilità ambientale e inclusione sociale stiamo parlando?

Se non si dà una drastica sterzata l’obiettivo tanto sbandierato della sostenibilità ESG rimarrà un libro dei sogni, qualcosa di cui ciascuno parla per farsi bello, ma non si concretizza.

Solo che ora non possiamo più permetterci di comportarci così: cambiare modello è diventato obbligatorio.

Diversamente il baratro è pronto ad accoglierci.

Allora spetta a ciascuno di noi impegnarsi per diffondere questa emergenza, superando le tante resistenze al cambiamento, che anche per interessata conservazione dell’esistente, fanno da ostacolo all’innovazione nello sviluppo immobiliare.

Se hai un immobile di grande superficie in città, potremo aiutarti a scoprire qual è il modo per renderlo di nuovo attraente sul mercato. Chiedi la nostra consulenza gratuita qui!

Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)
Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)

Prenota la Consulenza
E’ GRATUITA

 

IMMOBILI ALTERNATIVI
Via S. Carpoforo 9 –  20121 Milano
Via Scipione Capece 10/H – 80122 Napoli

Copyright © Immobili Alternativi 2021 – P.IVA 04741801213

Privacy Policy    –  Cookie Policy

la-congiuntura-del-mercato-immobiliare-italiano- 2
Alberto Pinto
Fondatore di Immobili Alternativi
Prenota La Consulenza Gratuita

 È una grande opportunità. Non sprecarla!