Student Housing: una delle asset class che escono vincitrici dalla crisi

Student Housing

Student Housing: una delle asset class che escono vincitrici dalla crisi

Quando esprimo delle indicazioni sulle prospettive del mercato cerco di farlo in maniera documentata e, possibilmente, ragionata.

Tuttavia, qualche dubbio è sempre sano averlo. C’è sempre la preoccupazione che quello di cui hai scritto, o che hai suggerito a un cliente, possa avere dei margini di errore.

Sono, quindi, sempre alla ricerca di conferme.

E, ovviamente, quando queste arrivano dal parere di altri operatori, soprattutto se si tratta di protagonisti del mercato, sono confortanti.

Ripropongo qui un’altra sessione del convegno REITALY, promosso da Monitor Immobiliare: è dedicata questa volta agli scenari per gli investimenti post Covid.

Voglio sottolineare 3 aspetti che possono trarsene:

  • Anche gli operatori più prudenti nel valutare le prospettive del mercato immobiliare italiano nel post pandemia affermano che siamo alla vigilia di una trasformazione profonda, che sarà caratterizzata da una rottura strategica nella utilizzazione degli spazi.
  • Le assets class che escono vincitrici dalla crisi sono la Logistica e il Residenziale, soprattutto nelle sue accezioni innovative e, quindi, Senior Housing, Build To Rent e Student Housing
  • Per quanto riguarda, in particolare, gli Studentati, vi sono diversi fattori che fanno ritenere l’Italia un ottimo mercato per sviluppare questa classe di investimento.

Sono molto interessanti, per quest’ultimo profilo, le considerazioni di Gabriele Inglese, Associate Director AM di M&G Real Estate.

È innegabile, infatti, che nel nostro Paese vi sia:

  • Un tasso medio di copertura del fabbisogno non superiore al 10%;
  • Numerose Città con una forte e prestigiosa vocazione universitaria, come Torino, Bologna, ma anche Napoli, Roma e altre e, quindi, con una forte componente studentesca costituita da fuori sede;
  • Rette universitarie mediamente più basse rispetto al resto di Europa.

È, inoltre, utile calare queste osservazioni in un contesto, nel quale, da un lato, vi è un patrimonio immobiliare largamente obsoleto e bisognoso di essere rifunzionalizzato e che, dall’altro, si trova alla vigilia dell’avvio del PNRR, ovvero di un programma di investimenti, che, con tutte le cautele del caso, non ha uguali negli ultimi 50 anni.

Si può allora affermare che ci sono tutte le condizioni per puntare sullo Student Housing e pensare che sia una degli asset alternativi destinati a premiare maggiormente gli investitori.

Se hai un immobile di grande superficie in Città e pensi che possa essere destinato ad ospitare alloggi per studenti chiedi la nostra consulenza gratuita qui!

Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)
Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)

Prenota la Consulenza
E’ GRATUITA

 

IMMOBILI ALTERNATIVI
Via S. Carpoforo 9 –  20121 Milano
Via Scipione Capece 10/H – 80122 Napoli

Copyright © Immobili Alternativi 2021 – P.IVA 04741801213

Privacy Policy    –  Cookie Policy

Studenti
Alberto Pinto
Fondatore di Immobili Alternativi
Prenota La Consulenza Gratuita

 È una grande opportunità. Non sprecarla!