Verso il lavoro flessibile: come ripensare gli uffici?

Verso il lavoro flessibile

Verso il lavoro flessibile: come ripensare gli uffici?

Grazie all’avanzamento della campagna vaccinale ci avviciniamo sempre più, sia pure con le legittime preoccupazioni dettate dalle varianti del virus, alla ripresa più compiuta delle attività lavorative.

L’organizzazione del lavoro e gli spazi, nei quali questo si svolge, saranno coinvolti significativamente nella generale trasformazione dello stile di vita e del mercato immobiliare che caratterizzerà il post Covid.

Infatti, secondo un sondaggio del Politecnico di Milano, finita l’emergenza, si continuerà a ricorrere allo smart working, in media, per 2,7 giorni a settimana.

Lo scenario che ci aspetta è quello nel quale, sotto l’aspetto lavorativo, lo hybrid working sarà il new normal.

Questo comporterà, da un lato, l’incremento della richiesta di flexible office e Coworking e, dall’altro, il ripensamento degli Head Quarters per farne sempre più luoghi di identità aziendale e socializzazione.

Una conferma di questo scenario di cambiamento viene dalla partnership tra WeWork, start-up a livello globale degli spazi di lavoro flessibili, e Cushman & Wakefield, società internazionale di consulenza immobiliare.

Ne riferisce in dettaglio Laura Cavestri su Il Sole 24 Ore.

L’obiettivo è quello di collaborare per la riorganizzazione degli uffici, anche ampliando l’offerta di soluzioni costituite da spazi più piccoli e decentrati.

Questi appaiono, infatti, più compatibili con le esigenze di lavoro “agile” e con la richiesta, in progressivo incremento, da parte dei dipendenti di modelli di lavoro più flessibili.

Va, a questo proposito, tenuto in conto che è prevedibile un complessivo ridisegno del modello di sviluppo urbano all’insegna della prossimità.

Offrire la possibilità, a chi lo desideri, di lavorare vicino a casa può avere positive ricadute, sia in termini di produttività che di sostenibilità ambientale.

I coworking spaces sono idonei ad essere declinati, appunto, anche in questo senso e a dare, quindi, una risposta molto efficace a questa nuova configurazione della domanda.

Vuoi vendere o valorizzare un immobile ad uso ufficio in Città? Scopri i 5 vantaggi del nostro metodo: chiedi la nostra consulenza gratuita qui!

 

Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)
Sviluppo residenziale a Poggioreale (Napoli)

Prenota la Consulenza
E’ GRATUITA

 

IMMOBILI ALTERNATIVI
Via S. Carpoforo 9 –  20121 Milano
Via Scipione Capece 10/H – 80122 Napoli

Copyright © Immobili Alternativi 2021 – P.IVA 04741801213

Privacy Policy    –  Cookie Policy

Uffici flessibili
Alberto Pinto
Fondatore di Immobili Alternativi
Prenota La Consulenza Gratuita

 È una grande opportunità. Non sprecarla!